Alberto Giori

dott Alberto Giori medico chirurgo proctologo

Dott.

Alberto Giori

Medico Chirurgo
Specialista in Chirurgia Generale
Esperto in Proctologia – Colonproctologica
Esperto in Proctologia Rigenerativa (Chirurgia Rigenerativa applicata alla Proctologia)

 

Iscrizione all’Ordine dei Medici di Milano dal 26/11/1994 - n. 33415; proveniente dall'Ordine di ROMA iscrizione: 26/04/1985

Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia con lode nel 1984 presso L’università degli Studi di Roma

Diploma di Specializzazione in Chirurgia Generale con lode nel 1989 presso l’Università degli Studi di Milano

Diploma di Dirigente di Struttura Complessa dell’ Area Ospedaliera - Scuola Superiore di Sanità I.Re.F.- Regione Lombardia nel 2008

In servizio presso l’ U.O. di Chirurgia 1^  del Polo Universitario/Ospedale San Paolo – ASST Santi Paolo e Carlo di Milano con qualifica di Dirigente Medico di I° livello ad Altissima Specializzazione per l’attività Chirurgica Colon-proctologica dal 1998 fino al Gennaio 2023

Coordinatore della Unità di Colon Proctologia affiliata SIUCP (Società Italiana Unitaria di Colon Proctologia) dell’ Ospedale San Paolo – Milano

Rappresentante Regionale per la regione Lombardia della “SIUCP” (Socetà Italiana Unitaria di Colonproctologia)

Tutor della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università di Milano

Consulente Chirurgo-Oncologo presso la LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori)

Autore di otre 50 pubblicazioni scientifiche edite in stampa su riviste nazionali ed internazionali, la maggior parte delle quali nel campo della colon-proctologia.

È stato docente in corsi di aggiornamento nazionali ed internazionali.

Ha costantemente partecipato come relatore presentando lavori scientifici a numerosi congressi nazionali ed internazionali.

Precedentemente ha prestato servizio presso l’ Istituto Nazionale Tumori di Milano, l’Ospedale Santa Marta di Crema, l’Ospedale di Sesto San Giovanni.

Attualmente libero professionista

 

Si occupa di:

  • Emorroidi
  • Prolasso rettale
  • Rettocele
  • Stipsi da ostruita defecazione
  • Fistole anali
  • Cisti e fistole sacrococcige
  • Ragade anali
  • Incontinenza fecale
  • Condilomi anali
  • HPV e lesioni precancerose / prevenzione dei tumori anali
  • Polipi anali
  • Stenosi anali
  • Dolore anale
     

Visite e trattamenti ambulatoriali:

  • Visita proctologica integrata da anoscopia
  • Trattamento ambulatoriale di legatura elastica delle emorroidi
  • Trattamento ambulatoriale di scleroterapia delle emorroidi
  • Trattamenti ambulatoriali di Proctologia Rigenerativa

Trattamenti chirurgici

  • Trattamenti chirurgici maggiori per le differenti patologie proctologiche, attuati secondo il concetto della chirurgia personalizzata “tailored surgery” e associati, ove indicato, alla Terapia Rigenerativa con tecnica Lipogems®.

 

Nel corso della propria attività professionale si è sempre dedicato con passione alla ricerca ed alla pratica clinica nel campo della colonproctologia, con particolare attenzione rivolta alla diagnosi ed al trattamento medico e chirurgico delle patologie del colon, del retto, dell’ano e del compartimento pelvico.
 
Nel campo della diagnostica, presso l’Ospedale San Paolo di Milano, è stato promotore e responsabile dell’ambulatorio di II° Livello di “Proctologia Diagnostica Morfofunzionale” per lo studio delle patologie proctologiche con l’esecuzione in un unico ambito di esami specialistici, tra i quali: Ecografia Endoanale - Endorettale a 360° 3D, Manometria Anorettale, Rettoscopia e Anoscopia.

Nel campo terapeutico, anche per gli interventi di chirurgia colonproctologica avanzata ad alto contenuto tecnologico, ha sempre tenuto in grande considerazione il rispetto dei tessuti, al fine di ottenere il miglioramento del decorso postoperatorio.

Nell’ottica di ridurre il dolore e velocizzare la guarigione delle patologie proctologiche, da numerosi anni ha preso parte ad un gruppo di studio internazionale di esperti in Terapia Rigenerativa, svolgendo attività di ricerca e studi clinici sull’ impiego delle cellule staminali adulte mesenchimali nel trattamento delle patologie proctologiche.
A seguito di una sperimentazione clinica approvata da comitato etico e svolta con la collaborazione del Prof. Arnold Caplan, responsabile del dipartimento di Biologia della Case Western University di Cleveland-USA, ha pubblicato il primo lavoro nella letteratura mondiale sulla incontinenza sfinteriale anale trattata con cellule staminali mesenchimali autologhe non espanse (tecnica Lipogems®), dal titolo  “Recovery of Function in Anal Incontinence After Micro-Fragmented Fat Graft (Lipogems®) Injection: Two Years Follow Up of the First 5 Cases” - CellR4 (2015)

Tale lavoro ha di fatto aperto la strada alla Terapia Rigenerativa nel campo della proctologia.
Ulteriori risultati della propria tecnica sono stati inoltre pubblicati nella monografia “Management of Fecal Incontinence” - Springer Editore (2016)

Sulla base dei risultati di studi internazionali  e della propria esperienza, oggi è promotore di un nuovo settore terapeutico della Proctologia denominato PROCTOLOGIA RIGENERATIVA.
Questa innovativa branca della medicina si basa sull'utilizzo di approcci terapeutici mini-invasivi attuati con metodo Lipogems®, che promuovono la rigenerazione del tessuto danneggiato con impiego di cellule staminali adulte mesenchimali autologhe, al fine di ripristinare la funzionalità dell' organo malato.
Le patologie proctologiche che possono essere trattate con la terapia rigenerativa includono incontinenza sfinteriale anale, fistole anali, ragadi anali, emorroidi, stenosi anali e diverse altre condizioni infiammatorie o degenerative.